Sofferenza

Alex Zanardi, con quel gesto il figlio Niccolò si è fatto padre

La foto sui social delle mani unite racchiude riconoscenza e incitamento. È il gesto di Ettore che sfilatosi l’elmo, compie con Astianatte. La foto sui social delle mani unite racchiude riconoscenza e incitamento. E’ il gesto di Ettore che sfilatosi l’elmo, compie con Astianatte. Leggi l’articolo da Corriere.it cliccando qui. Condividi su:  Continua »

24 giugno 2020, luigi-clerici

Resistere alla nostalgia del sepolcro. Il «come prima» non ci serve

Maria di Magdala, dopo aver dato l’allarme sulla sparizione del corpo di Gesù, piange con lo sguardo ancora fisso sul sepolcro vuoto. Persino quando il Risorto in persona la interpella, ella lo scambia per il guardiano del giardino. Ed è solo quando sentendosi chiamata per nome si volge verso di Lui, invertendo di 180 gradi Continua »

14 aprile 2020, luigi-clerici

Perché mi hai abbandonato?

«Spense la luce, avanzò a tentoni nella camera da letto e si lasciò cadere sul giaciglio: le lacrime sgorgarono. Soltanto dormire, solo dimenticare, non essere. In preda all’angoscia giaceva accasciato sul letto. Nulla poteva più dargli consolazione, perché Dio l’aveva abbandonato ed estromesso dal sacro fiume della vita!». Così Stefan Zweig descrive la disperazione del Continua »

6 aprile 2020, luigi-clerici