Coronavirus – Perù, l’esodo a piedi dei senza lavoro. “Qui la gente decide se morire per fame o virus”

Coronavirus – Perù, l’esodo a piedi dei senza lavoro. “Qui la gente decide se morire per fame o virus”

In migliaia fuggono dalle città, bloccate dalla pandemia. Federico Rigon, da una delle basi umanitarie dell’Operazione Mato Grosso, racconta: “Situazione drammatica, gli ospedali accettano solo le emergenze. Manca cibo”. Leggi l’articolo da Il Fatto Quotidiano cliccando qui…

Condividi su:   Facebook Twitter Google
23 giugno 2020, luigi-clerici