Il 26 e 27 ottobre torna a Como “La Notte dei Senza dimora”

Il 26 e 27 ottobre torna a Como “La Notte dei Senza dimora”

Loca-Notte-2018-16ott-PIXVenerdì 26 e sabato 27 si ripropone l’appuntamento con “La Notte dei Senza dimora”.

Questo il programma delle diverse iniziative:

Venerdì 26 ottobre – ore 21:00 (Teatro Sociale di Como – via Bellini, 3) proiezione del video-documentario “Como Blues”: la città di Como raccontata attraverso immagini, parole, musica e storie di cittadini comaschi con e senza dimora. Video realizzato dalla Rete dei servizi per la grave marginalità in collaborazione con l’agenzia fotografica Prospekt. Regia di Samuele Pellecchia.

Sabato 27 ottobre – ore 9:30 – 12:30 (Teatro La Lucernetta – p.zza Medaglie d’Oro) “Luogo COmune: idee, storie e pensieri sugli stereotipi nella nostra città”. Incontro aperto alla cittadinanza e alle scuole. Proiezione del documentario “Como Blues”. Interventi di Stefano Dragone (attore e “Portatore Sano di Storie”) e Davide Cantoni (giornalista).

Sabato 27 ottobre – dalle ore 16.30 (Centro diurno “L’Incontro” – via Giovio, 42) Festa per i 10 anni del Centro diurno della Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio. Insieme per festeggiare i dieci anni del Centro con la partecipazione di volontari, ospiti e aperto a tutti i cittadini. Il programma prevede, alle ore 16:30 spettacolo di burattini “Baraonda, favole strapazzate” della compagnia “Burattini in libertà” per bambini dai 3 agli 8 anni; ore 18:00 concerto del gruppo D’AltroCanto; ore 20:00 momento conviviale con un apertivo-cena.

La partecipazione alle iniziative in programma è libera e gratuita.

Partecipano ed organizzano la Notte dei senza dimora: Incroci mensa di Como Don Guanella; Caritas Diocesana Como; Cooperativa sociale Symploké e gli altri enti della Rete dei servizi per la grave marginalità; Centro di servizio per il volontariato dell’Insubria; Associazione Garabombo Como; Coordinamento comasco per la Pace; ACLI Como; AIPSD sezione di Como.

 

Condividi su:   Facebook Twitter Google
18 ottobre 2018, luigi-clerici