Commento alle letture

è l'ultimo saluto di Gesù ai suoi, quello che noi siamo chiamati a dare sul letto di morte. Gesù non l'ha dato sulla croce ai suoi - non c'erano - ma ci sono tutte le caratteristiche della morte, cioè c'è l'espressione dell'amore che è giunto a interiorizzare le persone. Gesù dice che rimane con loro, con una presenza che è ancora più significativa di quella fisica. Questo è un aspetto che noi...